Conosci la nostra Casa Soggiorno visitando il sito
Mercoledì 16 Ottobre 2019

News

Castagnata - Novembre 2017

11 Novembre 2017caldarroste

A novembre, in occasione della festa di San Martino, i volontari dell’associazione “il Filò” hanno preparato le castagne arrossite per gli ospiti della struttura. Le castagne sono state preparate con la cottura classica che prevede l’utilizzo di una pentola particolare che presenta dei grossi fori sulla base che permettono alla fiamma di entrare in contatto con le castagne ma senza bruciarle troppo. Poi le caldarroste pulite e ancora fumanti sono state distribuite ai presenti. Ad allietare il pomeriggio sono arrivati tre giovani musicisti di Chies che con la fisarmonica, il clarinetto e la tromba hanno musicato i testi popolari tipici della cultura veneta.

Si coglie l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno partecipato alla festa e anche chi ha contribuito attivamente alla realizzazione.

Un caloroso grazie ai tre ragazzi che si sono resi disponibili ed impegnati a rallegrare il pomeriggio nella residenza per anziani Villa don Gino Ceccon.

Daria - Animatrice

Caffè in riva al lago a Loc. Poiatte - Agosto 2017

03 Agosto 2017poiate

Anche se il caldo record di questi giorni imperversava sull’Alpago non ha impedito ai residenti della struttura di concedersi un fresco pomeriggio sul lago di S. Croce.

Con l’ausilio del mezzo attrezzato dell’UNITALSI con dell’autista Jonni e del volontario dell’associazione “Il Filò” Roberto, un gruppetto di anziani ha potuto ammirare il paesaggio lacustre da un’ altra prospettiva dalla frazione di Poiatte. Precisamente dall’incantevole terrazzo “sopra il lago” presso il bar da Fortunato.

Daria - Animatrice

Immagini
  • poiatte

Visita al Museo Palazzo Fulcis a Belluno - Luglio 2017

20 Luglio 2017foto_storica_per_sito_fulcis_-_Copia

Un gruppetto di anziani ha avuto la possiblità di visitare nei giorni scorsi la nuova sede della collezione d’arte del Museo Civico di Belluno allestito presso il palazzo Miari Fulcis.

Questa era la residenza settecentesca di una delle famiglie più in vista della città; poco si conosce sulla storia del palazzo nei secoli che precedono il Settecento, certo è che nel 1776 l’architetto Valentino Alpago Novello si occupa, in occasione delle nozze di Guglielmo Fulcis con la contessa trentina Francesca Migazzi de Vaal dell’ampliamento del palazzo.

Oggi Palazzo Fulcis mantiene inalterato il fascino che lo ha contraddistinto nei secoli, tremila metri quadrati di spazio espositivo distribuito su cinque piani e articolato in 24 stanze. Gli stucchi e gli affreschi, i bellissimi pavimenti con motivi rocaille e gli stucchi tardo barocchi,sono stati recuperati, oggi

spiccano più belli che mai in un allestimento rispettoso ed emozionante.

Abbiamo potuto ammirare e apprezzare grazie alla pronta descrizione

da parte del personale del museo,le opere dei vari artisti bellunesi, le collezioni di porcellane, dei gioielli, dei bronzetti.

I partecipanti sono stati entusiasti della visita commentando positivamente l’evento che rientra nel progetto delle uscite estive organizzate dal servizio educativo della struttura.

Daria - Animatrice

48° del sacerdozio del cappellano della struttura - Maggio 2017

31 Maggio 2017P5311771

Mercoledì 31 maggio è stata celebrata una S. Messa in occasione del 48° del sacerdozio del cappellano della struttura Don Riccardo Romei Suster.

Hanno preso parte alla cerimonia anche alrti sei parrocci che hanno raggiunto lo stesso traguardo.

Erano presenti Don Luigi Canal, Don Dario Fontana, Don Luigi Agostini, Don Vinicio Marcon e Don Bernardo D’Agostini.

Hanno rievocato come nel 1969 in undici presbiteri vennero consacrati attraverso il rito dell'ordinazione sacerdotale da sua eccellenza Monsignor Goacchino Muccin.

Al “memento” sono stati ricordati don Secondo Pauletti, don Renzo Sirena, don Flavio Franzoi che sono andati avanti e un quarto sacerdote che opera come missionario in America Latina.

Durante l’omelia si è ringraziato il signore, si sono ricordate le gioie e le difficoltà del servizio pastorale.

Un augurio per il traguardo raggiunto ma con gli occhi fissati sulla meta del 50°

Preghiera con i bimbi - Maggio 2017

31 Maggio 2017pre

Momento di preghiera insieme

In casa di soggiorno è stato condiviso un momento di preghiera con i bambini del catechismo, il nostro cappellano e i catechisti.

E’ stato bello pregare insieme e sentire la voce dei bambini confondersi con quella dei nostri anziani.

Secondo la mia idea gli anziani e i bambini stanno bene insieme e sono ricchezza gli uni per gli altri!

Palmina –educatrice-

Maggio 2017

Copyright © 2019 IntellySoft